Seleziona una pagina

La cannabis NYC Diesel prende il nome proprio dalla “grande mela” – New York City Diesel. E’ un ibrido prevalentemente sativa, e (nella sua versione tradizionale – ad alto contenuto di THC) raggiunge livelli di THC fino al 20%. NYC Diesel è una varietà che ha notevoli proprietà ansiolitiche, anti-stress ed energetiche – Non potrebbe esserci una genetica più adatta a portare il nome di New York – la città che non dorme mai !

[In ogni articolo che descriva la storia e le caratteristiche di una genetica di canapa, all’interno di questo blog, si farà sempre riferimento alla versione tradizionale. La cannabis light, per quanto riporti caratteristiche del tutto simili, non può essere oggetto di un articolo in cui si parla della storia di una pianta, in quanto è un prodotto molto recente.]

Amanti della sativa, fate attenzione !! Oggi vi parlo della storia di una delle genetiche di cannabis che ha riscosso più successo sul mercato globale : NYC Diesel . Per gli appassionati di infiorescenze, sarà impossibile resistere al sapore di agrumi e pino tipici di questa varietà, specialmente se consideriamo il suo effetto particolarmente duraturo nel tempo, confronto a varietà simili.

In altre parole, se non hai provato la NYC Diesel, non sai cosa ti sei perso! Ma niente paura, stai per leggere una revisione completa su questa varietà incredibile ed energetica, che è stata creata da due genetiche *Landrace top quality, (*Landrace = origini – le genetiche di cannabis Landrace sono quelle storiche, da cui sono poi state ibridate tutte le altre) e che ha vinto nove awards diversi nei suoi 13 anni di esistenza.

 

NYC Diesel, cos’è ?

Creata dai ragazzi di Soma Sacred Seed (famosi per aver creato Amnesia Haze e i fenotipi Levander ), la NYC Diesel arriva direttamente da New York. Questa gustosa varietà a predominanza sativa, racchiude una miriade di proprietà mediche, oltre ad un effetto energetico notevole, che ogni amante di cannabis adorerà.

cannabis NYC Diesel

 

Pensateci un attimo, cosa potreste ottenere incrociando la genetica leggendaria Sour Diesel e le genetiche Landrace Messicane e Afghane? Otterreste una varietà che vince 9 cannabis cup, con un effetto psicotropo notevole e che oltre a questo, ha incredibili proprietà terapeutiche.

Si dice che la Soma Seeds sia stata contattata da un ragazzo di New York, che sosteneva di aver visto un seme tra i migliori che avesse mai coltivato. Incuriositi dall’audacia di questa affermazione, i ragazzi di Soma Seeds hanno provato a farne germogliare un paio. Una volta cresciuti, si resero conto che il ragazzo non aveva per niente esagerato !

Come ogni infiorescenza sativa che si rispetti, la NYC Diesel da un effetto energetico, positivo, e che stimola la concentrazione. Per questo motivo questa varietà può essere utilizzata per fare cose attivamente durante la vita quotidiana, e allo stesso tempo come trattamento medico, per via delle sue incredibili proprietà terapeutiche.

Oltre a questo, con un livello di THC tra il 15% e il 20%, questa genetica va considerata come una di quelle potenti e dovrebbe essere utilizzata con cautela (specialmente nel caso dell’utilizzo ludico e se si è alle prime esperienze con la cannabis). Non so se l’ho già detto, ma la NYC Diesel è anche arrivata al primo posto nella IC 420 Growers Cup (per chi non lo conoscesse, è un concorso estremamente prestigioso che si tiene in Olanda) sia nel 2008 che nel 2014.

Comunque, continuiamo ad esplorare le proprietà uniche della NYC Diesel, compresi il suo effetto, il profilo dei cannabinoidi, il suo aspetto estetico, e il perché non è esattamente la pianta di marijuana più semplice da coltivare.

 

NYC Diesel : sapore, aroma, aspetto estetico

 

Questa pianta vanta una gamma di note pungenti, speziate e agrumate che riempiranno l’aria, e si faranno riconoscere da chiunque in pochi minuti. Prova ad entrare in una stanza in cui è stato acceso un joint di una buona varietà di NYC Diesel, verrai subito assalito da un forte profumo “chimico” con una nota agrumata che persisterà anche poco dopo averla assaporata. Accendendo il joint sentirai subito sapori di lime e pompelmo e saranno un vero piacere per i sensi.

Oltre a questo, anche l’aspetto dell’infiorescenza con le sue tonalità vibranti non è da tralasciare. Infatti la NYC Diesel ha un aspetto davvero meraviglioso, con toni viola blu e giallo, tutti nella stessa cima. I fiori verde oliva, sono solitamente coperti di tricomi arancioni che li rendono super appiccicosi.

Quando aprirai una busta di NYC Diesel, inizialmente non potrai non notare un forte odore di benzina, caratteristica intrigante di questa varietà! Infatti è raro, nel mondo della cannabis, sentire odori forti e pungenti come questo. Una delle poche varietà che ce li ha, è proprio la Sour Diesel, cugina stretta della NYC Diesel. Tuttavia, l’odore muschiato che si sente all’inizio, viene subito mascherato da sentori di pompelmo e lime, che trasformano la tua stanza in un paradiso di agrumi.

In termini di sapore, quello della NYC Diesel è forse meno sorprendente di quanto non sia il suo profumo – il che potrebbe essere anche una cosa buona. Bastano un paio di tiri, e si cominciano subito a sentire sapori speziati a pungenti, con solamente un retrogusto che ricorda il Diesel.

 

NYC Diesel : livello di THC e cannabinoidi

Per quanto riguarda i cannabinoidi, la NYC Diesel è una genetica prevalentemente sativa che vanta un rapporto THC-CBD = 70/30, con un livello di THC che puo arrivare al 20%.

[Caso diverso per la Cannabis light NYC Diesel CBD che vanta un livello di CBD fino al 12%]

Anche il patrimonio genetico è interessante, dal momento che i suoi parenti stretti sono piante Afghane e Messicane, non sorprende che le sue infiorescenze siano amate per il loro sapore e per il loro effetto energizzante.

Altra cosa che la rende unica è che entrambi i suoi “ceppi genitori” siano piante Landrace, che significa che si sono sviluppati naturalmente (senza l’intervento dell’uomo) nella loro zona geografica nativa. Per esempio, le genetiche Messicane Landrace, sono quelle nate solo in quella zona : il Messico. Nonostante tra le molte varietà messicane vi siano differenze di sapori e caratteristiche, anche notevoli, il clima caldo e umido fa si che la maggior parte delle piante siano prevalentemente Sativa.

Ovviamente anche le piante Afghane sono leggendarie, e chi è del settore lo sa bene! Non solo perché si reputa che in Afghanistan siano nate spontaneamente le prime piante di cannabis nel mondo, anche perché hanno tipicamente una notevole quantità di resina, che rende le infiorescenze brillanti e invitanti , dolci e terrose allo stesso tempo.

 

NYC Diesel : coltivazione

 

La NYC Diesel puo essere coltivata sia indoor che outdoor, ma affinché venga fuori una buona pianta coltivata outdoor, servono buone competenze nella coltivazione, quindi viene da se che è più “coltivable” sotto la luce artificiale – dentro casa. Per quelli che vorranno comunque mettersi alla prova e che vorranno coltivarla all’aperto, un’indicazione generica ma valida, è che serve un clima caldo e asciutto per ottenere buoni risultati .

Noi che siamo a Modena, possiamo scordarci l’asciutto..

I coltivatori indoor porteranno la loro opera a compimento in un periodo di fioritura di 9-11 settimane, e potranno ottenere ottimi risultati in termini di quantità. La NYC Diesel non è esattamente la pianta più facile da coltivare e mantenere, quindi consiglio ai coltivatori meno esperti, di fare prima esperienza con altre varietà più semplici.

Sono moltissimi i coltivatori che confermano la difficoltà nel coltivare questa varietà, e questa reputazione che si è fatta non è del tutto campata per aria: il periodo di fioritura molto lungo mette alla prova l’esperienza dei coltivatori più esperti, anche perché non c’è molto spazio per fare errori se si vuole un raccolto sostanzioso e di buona qualità.

In termini di dimensioni, le piante di NYC Diesel vanno generalmente dai 2 metri in su, infatti è necessario molto spazio se le si vuole coltivare, cosa che potrebbe scoraggiare chi utilizza impianti indoor poco capienti (tipo la grow room nell’armadio di casa). Tenendo questo a mente (e anche perché, come dicevo prima, la pianta cresce meglio in un clima più caldo) potresti doverla coltivare in casa, specialmente se vivi in una zona fredda e umida.

In ogni modo, anche se questa pianta presenta alcune difficoltà, verrete ricompensati egregiamente in termini di resa. Se sarete bravi e sceglierete la giusta tecnica di coltivazione, aspettatevi di vedere piante piene di infiorescenze resinose! Assicuratevi di dare i giusti nutrienti alla pianta, questo è fondamentale, specialmente se deciderete di spostare la pianta fuori o dentro a metà ciclo (cosa che personalmente sconsiglio).

 

Potenziale medico della NYC Diesel

cannabis NYC Diesel

 

La NYC Diesel ha una moltitudine di proprietà terapeutiche, che se combinate con la mancanza di effetti collaterali quali paranoie e panico, rendono questa pianta una vera e propria medicina per molte patologie, anche mentali. Le qualità edificanti di questa varietà potrebbero offrire un ottimo rimedio ad una serie di disturbi, tra cui la depressione, e molte malattie mentali che possono farti sentire depresso e demotivato. Funziona bene anche contro l’ansia sociale, poiché rilassando l’assuntore, facilita l’interazione con le persone adiacenti.

Non ci vuole molto tempo per capire gli effetti di questa sativa così particolare, in pochi secondi vi darà un’impennata di energia, positività e creatività, ideale per sconfiggere una volta per tutte la voglia di procastinare e concentrarsi su ciò che c’è da fare durante la giornata. Chi soffre di affaticamento cronico o di ADHD (disturbo da deficit dell’attenzione) noterà subito i benefici dell’assunzione di questa varietà di cannabis sativa.

Con il suo effetto euforico e stimolante per il corpo, si presta perfettamente al trattamento medico di dolore cronico, crampi e mal di testa.

 

L’iconico effetto psicotropo della NYC Diesel

La cannabis NYC Diesel è famosa per il suo effetto psicotropo decisamente potente, cosa che dovrebbe far desistere i neofiti, o quelli che hanno una bassa tolleranza alla sua assunzione. D’altra parte, per quei fumatori cui piace fumare erba appena svegli, questa è la varietà perfetta, proprio per le sue caratteristiche energizzanti e stimolanti. Un’altra caratteristica per cui la NYC Diesel è famosa, è la fame chimica che provoca. Con fame chimica, in gergo, si intende quel senso di fame provocato dall’assunzione di cannabis, ogni consumatore lo conosce bene. Dal punto di vista medico è molto importante perché da un notevole aiuto a chi soffre di inappetenza o a chi soffre di disturbi alimentari. La cannabis terapeutica che provoca questo senso di fame, è un ottima medicina anche per chi soffre di anoressia. Ovviamente abusare di cibo spazzatura causa di questa fame chimica, è una pessima idea e non lo consiglio a nessuno, anche se capisco bene la sensazione.

Assicuratevi di avere una buona scorta di cibo buono e salutare da consumare una volta in preda alla fame chimica, così da unire l’utile al dilettevole.

Alcune persone scelgono di assumere questa varietà per contrastare l’effetto letargico dato da alcuni farmaci, altro motivo per cui ci sono persone che fumano NYC Diesel al mattino (sembra da pazzi ma così non è). Infatti, come dicevamo prima, la NYC Diesel tende a fare sentire i fumatori che la usano eccitati, ma fate attenzione : prima di assumere cannabis di qualsiasi varietà assieme ad altri farmaci è fondamentale chiedere un parere medico, così da farlo in totale sicurezza!

 

Effetti e possibili effetti collaterali

Aspettatevi degli effetti immediati dopo aver assunto (anche solo qualche tiro) della NYC Diesel, scatenerà ondate di ottimismo dentro di voi, rendendovi più produttivi e attivi, e vi verrà sicuramente voglia di assumerla al mattino per via di queste sue caratteristiche che tendono a farvi vivere una giornata intensa con più vigore.

La NYC Diesel è un’ottima varietà per socializzare, che sia per un’uscita in centro o per una cena tra amici in casa. Potreste ritrovarvi a ridere a squarciagola dopo qualche chiacchiera, per poi subito dopo ad avere una fame incredibile che vi farebbe venir voglia di mangiare anche la carta da parati di casa vostra, e nonostante questo, anche se l’effetto psicotropo sarà notevole, raramente diventerà disorientante.

In linea di massima potete stare tranquilli, manterrete sempre un certo livello di lucidità.

Per quanto riguarda i possibili effetti collaterali, ad essere sinceri sinceri, non ci sono grandi aspetti negativi associati alla NYC Diesel, in quanto non presenta i classici problemi legati alla paranoie che altre genetiche di cannabis possono dare.

Se proprio, potrebbe capitare di avere occhi rossi e bocca secca, o un lieve mal di testa nel caso di un abuso. Oltre a questo, causa dell’energia che dona, alcuni potrebbero dimenticare che è comunque una sostanza psicoattiva forte, e quindi propendere ad esagerare anche se non sono abituati, sperimentando un senso di vertigine, che di conseguenza può generare ansia, sensazioni ovviamente controproducenti se si vuole vivere una bella esperienza.

Se sei preoccupato di incappare in queste sensazioni, assicurati di consumare NYC Diesel con criterio, in un luogo sicuro e comodo, con amici intorno che ti possano stare vicino. Un’altra soluzione potrebbe essere quella di fumarla di notte, così che in caso di effetti collaterali, non ne vada persa tutta la giornata. E in ogni modo, con una dormita tutto si sistema.

 

Considerazioni finali

Cos’altro potrei dire di questa genetica? La cannabis NYC Diesel da un effetto energizzante e rinvigorente, è un tipo di cannabis potente ma che allo stesso tempo non da paranoie, un ottimo modo di concludere una giornata impegnativa, come anche un ottimo modo di iniziarla. Non è una pianta tra le più facili da coltivare, causa del fatto che diventa molto alta e del suo lungo periodo di fioritura. Nessuno dirà mai che non gli è piaciuta, chi la prova se ne innamora.

E voi avete mai provato la NYC Diesel originale ? Cosa ne pensate?
Fatecelo sapere nei commenti o sui nostri social : CbWeed shop – Modena 

 

 

Come ben sapete, noi in Italia non possiamo produrre ne vendere cannabis con un alto contenuto di THC, per cui abbiamo creato la nostra NYC Diesel, con un alto contenuto di CBD (e basso di THC), ma che rispetta se stesse caratteristiche genetiche e olfattive della vera NYC Diesel.

cannabis NYC Diesel

La potete trovare in negozio a Modena (in Viale Carlo Sigonio 129), oppure online sul nostro e-commerce !

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, potrebbe interessarti anche :

 

 

 

 

[Articolo in lingua originale consultabile a questo link – tradotto e riadattato da Giacomo, CbWeed shop – Modena]

 

 

 

 

[Questo articolo (come tutti gli altri in questo blog) è a solo scopo informativo, non intende in alcun modo incitare all’uso di sostanze stupefacenti. L’azienda non è responsabile dell’utilizzo che l’utente finale farà di queste informazioni ne della loro divulgazione attraverso canali che non sono strettamente legati al negozio CbWeed Shop – Modena .
La cannabis in Italia è legale solo sotto prescrizione medica – il THC è nella tabella delle sostanze considerate droganti.]